numerocivico.info
 home
 about
 how to publish
 contact
 architecture
 photography
 visual arts
 music
 multimedia
 landscape
 dance
 theory
 designers
 theatre
 auctions
 art fairs
 archives
 foundations
 biennials
 galleries
 publishers
 institutions
 festivals
 museums
 concerts
 exhibitions
 competitions
 masters
 conferences
 residencies
 courses
 shows
 books
 magazines
 recordings
 films
 works
 multiples
 modern art
 19th century art
 contemporary
 asian art
 italiano
 english
 INFO

Gervasuti Foundation

Fondamenta S. Ana (Via Garibaldi)
Castello 995, tra Giardini & Arsenale
www.gervasutifoundation.com


reported by Gervasuti Foundation

shared by numero civico rovereto

 MUSIC | SOUND ART | MUSICA



THE KNOWLEDGE

Tim Noble & Sue Webster present Bo Ningen

Opening performance:
1 giugno 2011 h 21.30

Fondazione Gervasuti
Fondamenta Sant'Ana Via Garibaldi Castello 995 30120
Vaporetto: Giardini

Bo Ningen Questo quartetto di musicisti giapponesi suona rock sperimentale che stato descritto come "East Electric Psychedelic e Jazzed-up acid punk.. Con il loro sound urlato e stralunato questi mercanti di rumore giapponesi sono un incontro tra Can e Kraftwerk, tra Faust e Fugazi.... Sono considerati la migliore live band in circolazione" (da "The Guardian" 14/01/2010). Il loro album di debutto "4 Seconds to Ascension" ha ricevuto un'ottima recensione dal Sunday Times secondo cui "filtra gli eccessi del metal anni '70 attraverso una tessitura hardcore punk" . I Bo Ningen ipnotizzano sia musicalmente che visualmente, e questa speciale performance alla Biennale in collaborazione con Tim Noble & Sue Webster da non perdere.

Tim Noble & Sue Webster sono nati rispettivamente a Stroud e Leicester, UK, e vivono e lavorano a Londra.
I loro celebrati autoritratti come "shadow sculpture", proiezioni di ombre, sono stati composti da rifiuti, animali morti e in forma di uomini di Neanderthal. Parallelamente ai loro shadow works, hanno creato una serie di sculture di luce che alludono ai simboli iconici della cultura pop rappresentati in forma di insegne luminose e carnival shows di citt di mare britanniche, Las Vegas e Times Square. Nel 2007, hanno ricevuto il premio ARKEN a Copenhagen per lo straordinario contributo alla scena internazionale dell'arte contemporanea, e nello stesso anno il loro acclamato progetto "Polymorphous Perverse" al Freud Museum stato nominato per il prestigioso "South Bank Prize". L'influenza della musica sulla loro arte, in particolare del punk rock, stata di grande importanza fin dalle loro prime collaborazioni.

Press Release 07/05/11
Press contact:: +44(0)77-2720-1832
venice@jamesputnam.org.uk
http://www.jamesputnam.org.uk/venice
http://www.gervasutifoundation.com

Opening event supportato da
Blain Southern, Gagosian Gallery,
Giuseppe Mascoli, Hotel Metropole,
Ryuhei Nakadai Design







 Eventi ospitati
Padiglione Bangladesh



Padiglione Iraq



Chiharu Shiota | Memory of Books



Jompet | Third Realm



 Upcoming events