INFO
EVENTI INTERNAZIONALI D'ARTE
Siena Art Institute Onlus
Siena Art Institute Onlus
Via Tommaso Pendola 37
53100 Siena SI
Italia
tel: +39 0577 247739
fax: + 39 0577 1959107
office@sienaart.org
www.sienaart.org

segnalato da art&education
condiviso da numero civico
Visualizza la mappa
Siena Art Institute | Expedition Symposium
Explorers Club, Mark Dion, Photo by Art Evans В© 2012 Sterling and Francine Clark Art Institute, Williamstown, Massachusetts and Mark Dion Courtesy the artist and Tanya Bonakdar Gallery, New York.

Siena Art Institute

Expedition Symposium

ABOVE AND BELOW GROUND – SOPRA E SOTTO TERRA

8–10 Novembre, 2013

Siena Art Institute Onlus
Via Tommaso Pendola 37
53100 Siena (Italy)

email:В office@sienaart.org
telВ  +39 0577 247739
fax + 39 0577 1959107
skype: SienaArt
twitter В @sienaart
Facebook:В Siena Art Institute

Il Simposio inizierГ  al Siena Art Institute, nella serata diВ VenerdГ¬ 8 Novembre, con un saluto di benvenuto e un’introduzione di Mark Dion e Amy Yoes al progetto.

Gli studenti del Siena Art Institute apriranno al pubblico le porte dei loro studi.В Sabato 9 NovembreВ si svolgerГ  una tavola rotonda alВ Castello di Ama.В Domenica 10 Novembre, sono in programma visite ai luoghi del progetto guidate da Dion e Yoes.

La partecipazione ГЁ gratuita, aperta a tutti e riservata ad un massimo di 150 persone, quindi ГЁ richiesta unaВ prenotazione on line.В 

Il Simposio ГЁ una tappa intermedia di Above/Below Ground, il progetto di Amy Yoes e Mark Dion per il semestre autunnale del Siena Art Institute. Partendo dall’idea che esistano due mondi, speculari ma diversi – uno sopra, l’altro sotto terra -,Dion e Yoes utilizzeranno il disegno per esplorare Siena, mappare gli esiti della loro ricerca e collegarli alle peculiari caratteristiche culturali e geologiche della cittГ .
Ricerca, creazione artistica ed esplorazione del territorio rappresentano le attivitГ -chiave del progetto, che vedrГ  i due artisti lavorare a stretto contatto con gli studenti del Siena Art Institute per dare un contributo alla secolare discussione sugli aspetti che contraddistinguono Siena e il suo territorio.

Il Simposio utilizzerГ  il concetto di “expedition” come cornice a partire dalla quale riflettere sull’istinto dell’uomo ad esplorare l’ignoto e sul ruolo della creativitГ  nella ricerca della conoscenza. I relatori saranno artisti, scienziati, scrittori e studiosi del calibro diВ  Nina Burleigh, Michael HГ¶epfner, Mark Dion, Luigi Folco, Rob Shorrock e Amy Yoes che, moderati dall’artista Cesare Pietroiusti, si confronterannoВ  sulle influenze che questi temi esercitano sul loro lavoro.

Generalmente il concetto di “expedition” evoca luoghi lontani ed esotici. In realtГ , l’esperienza condivisa di una visita ad una collezione d’arte, ad un giardino dall’aspetto singolare, ad un archivio puГІ essere creativa quanto una ricerca scientifica, una campagna militare o un viaggio mitico.

La discussione prenderГ  in esame anche aspetti della “expedition” piГ№ collegati ad attivitГ  militari e coloniali. Uno degli obiettivi del confronto sarГ  quello di raccogliere tutti gli elementi positivi e innovativi che si trovano nella dimensione del viaggio e dell’avventura,liberandoli dal groviglio di connotazioni negative e dall’aura di pericolositГ  che li avvolge.В 

Siena ГЁ celebrata per il suo valore storico e per la sua bellezza. La ricerca della conoscenza ГЁ da sempre un elemento distintivo della sua identitГ , grazie alla presenza di un’UniversitГ  la cui fondazione, nel 1240, ГЁ stata uno degli eventi centrali nella storia cittadina. Il Siena Art Institute, che a Siena ГЁ una delle istituzioni culturali di piГ№ recente costituzione, si inserisce all’interno di questo percorso.В 

Evidenziando l’interazione e le reciproche influenze tra discipline diverse, il Simposio “Expedition” punta a mettere in luce le connessioni vitali che esistono tra loro.

 

ABOVE AND BELOW GROUND – SOPRA E SOTTO TERRA ГЁ un progetto culturale innovativo promosso dalВ Siena Art Institute, con la collaborazione della Fondazione Musei Senesi. Il progetto intende identificare, nutrire, attrarre e sostenere la creativitГ , collegando artisti di famaВ internazionale a giovani artisti, studenti, scuole e accademie, fino ad arrivare a tutti i cittadini.

L’evento ruota intorno a Mark Dion e Amy Yoes, due artisti americani di spicco sulla scena internazionale dell’arte contemporanea, i quali saranno ospitati dal Siena Art Institute nei mesi di ottobre e novembre 2013 per la realizzazione del progetto “SOPRA E SOTTO TERRA” .

В 

В 
Mark Dion (New Bedford, Massachusetts, 1961) vive e lavora tra New York e Beach Lake, Pennsylvania.В Si ГЁ laureato presso la School of Visual Arts di New York nel 1984, ha concluso nel 1985 un corso di studi alВ Whitney Independent Study Program, sempre a New York, e nel 2003 alla University of Hartford School В of Art, ad Hartford, Connecticut.
Il suo lavoro si esprime attraverso diverse tecniche: disegno, fotografia e installazioni.В Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive in Europa e negli Stati Uniti. Fra le personali si ricorda: Mark Dion, The Octagon Room, Tanya Bonakdar Gallery, New York (2008), Mark Dion: travel of William Bartram – Reconsidered, Bartram’s Garden, Philadelphia, Pennsylvania (2008), Mark Dion, Systema Metropolis, The Natural History Museum London (2007), Bureau of the Centre for the Study of Surrealismand its Legacy, The Manchester Museum, (2005), Salon de Chasse, MusГ©e de la Chasse et de la Nature, ChИѓteau de Chambord (2005), Project 82, Mark Dion – Rescue Archaeology, The Museum of Modern Art, New York(2004).
Fra le collettive ricordiamo: Selective Knowledge, Institute for Contemporary Arts, Atene, (2008), Comme des bȇtes. Ours, chat, cochon & Cie, Musée Cantonal des Beaux Arts, Losanna (2008), Folkestone Triennial -Tales of Time and Space, Biennale of Sidney (2008), Idylle, National Gallery, Praga (2007), Drawing as Process in Contemporary Art, Smart Museum of Art, The University of Chicago (2006), Cryptozoology, Bates University Museum, Lewiston, Maine (2006).
В 
Amy Yoes:  Amy Yoes lavora in modo multiforme, utilizzando alternativamente pittura, fotografia, installazione, video e scultura. E’cresciuta a Chicago, dove ha frequentato la Scuola di Art Institute.
Nel 1998 si stabilГ¬ a New York con il marito, l’artista Jorge Colombo. Il suo lavoro ГЁ stato esposto a livelloВ nazionale e internazionale. Recentemente ha creato “Untitled (macchina),” l’installazione-scultura animataВ per Galerie Stadtpark a Krems in Austria. Il suo video “Equatore” ГЁ stato mostrato al Wexner Center for theВ Arts di Columbus, Ohio, e al V & A di Londra Museum.
Ha ricevuto numerosi premi e borse di studio, tra cui il Luso-American Foundation Grant, Il Premio Abbazia inВ Pittura presso la British School at Rome, The Marie Walsh Sharpe Art Foundation Award, the MacDowellВ Residency, New Hampshire, il Residency Yaddo, il Pollock-Krasner Foundation Grant, NYFA / New York,В Fondazione per il Premio Arti, e Krems premio AIR.
Attualmente sta lavorando ad un progetto collaborativo d’arte contemporanea nella campagna della Pennsylvania, gestito da J. Mrgan Puett e Mark Dion.

http://amyyoes.com


Sto caricando la mappa ....

This post is also available in: Inglese

Eventi recenti